testimonianze dell'impegno Cristiano

 

Palermo ancor oggi è avvilita da veri e propri cancri sociali che ne minano la vita e che oscurano le tante luci che questa città è capace di accendere. Tra tutti Mafia, abusivismo, clientelismo, corruzione che nel tempo si sono strutturati in complessi perversi sistemi che hanno dato origine e "giustificano" in qualcuno modi di vita che avviliscono la dignità della persona umana. Mancanza di lavoro e deficit culturale, che troppo spesso viene identificato con manifestazioni di "cultura popolare", che è ben altra cosa, ne son la triste conseguenza.

A tutto questo ed a causa di questo la città soffre  di una diffusa mancanza di senso di cittadinanza attiva e responsabile nel rispetto di una legalità basata sulla giustizia, che non caratterizza solo la cosiddetta "gente comune", ma anche, e forse soprattutto, quella che dovrebbe essere "intelligentia" e "classe dirigente" della città.

In questo contesto il Cristiano non può limitarsi ad una religiosità fatta della ricerca della solennità liturgica, del fasto delle feste fatto di apparati, luminarie, attrazioni mirabolanti e grandi abbuffate, svuotandoli dal senso profondo di una vita vissuta per il Vangelo, nell'amore per i fratelli, specialmente gli ultimi e gli scartati.

Non si tratta solo di operare per l'emergenza ma di operare nel concreto per estirpare cancri e patologie che oggi ci consegnano una società profondamente ingiusta.

Tanto altro di impegno culturale e sociale è presente ed operativo nell'Arcidiocesi di Palermo oltre quello raccontato in questa pagina, soprattutto nelle nuove periferie, basti pensare alle attività della Parrocchia San Filippo Neri allo ZEN, del Centro di Animazione Territoriale S. Giovanni Apostolo al CEP, del Centro Arcobaleno 3P alla Guadagna, alla Associazione Apriti Cuore ed a tanti altri ancora di cui quanto prima inseriremo le schede.

 

MISSIONE SPERANZA E CARITA'

"La Missione di Speranza e Carità nasce nel 1991, sotto i portici della stazione centrale della città di Palermo ad opera di fratel Biagio Conte, Missionario laico. La struttura accoglie i tanti bisognosi che non hanno un punto di riferimento nelle grandi metropoli di oggI". (dal sito della Missione)

La Missione notturna "nasce con lo scopo di raggiungere nella notte questi fratelli, donare loro la possibilità di un conforto per non farli sentire esclusi dalla società, mantenendo allo stesso tempo il rispetto della loro vita privata".(dal sito della Missione)

Missione di Speranza e Carità
Via Archirafi, 31 - 90123 Palermo - Tel.: 091.61.61.887-
Fax: 091.61.65.297

Cittadella
Via Decollati, 29 - 90127 PALERMO - Tel. 091.61.62.629 - Fax. 091.61.65.297

sito: https://www.pacesperanza.org/

in pianta con Google Maps

 

CENTRO DI ACCOGLIENZA PADRE NOSTRO ONLUS

"Il Centro di Accoglienza Padre Nostro è un’Associazione che nasce nel 1991 e viene inaugurata nel 1993 nel quartiere Brancaccio di Palermo. Costituitasi giuridicamente in Associazione nel 1995, oggi è un ente morale, riconosciuto dal Presidente della Repubblica con D.M. del 22.09.99, ed è iscritto nel registro delle ONLUS. L’identità e la storia del Centro Padre Nostro sono fortemente legate alla memoria del suo Fondatore, Don Giuseppe Puglisi, che fu parroco del quartiere Brancaccio e venne ucciso dalla mafia nel 1993 nello stesso quartiere.

Le attività del Centro sono rivolte in generale agli abitanti del Territorio di Brancaccio.

L’obiettivo generale che il Centro di Accoglienza Padre Nostro si propone di raggiungere da anni riguarda la promozione ed il miglioramento della qualità della vita delle persone attraverso la creazione di condizioni atte a favorire la piena espressione dell’individuo, sia esso bambino, giovane, adulto o anziano. Le attività che il Centro realizza pertanto sono articolate in riferimento a tre prevalenti macro-aree di intervento: Area Minori e Giovani; Area Adulti; Area Anziani". (dal sito del Centro Padre Nostro)


Via Brancaccio 210 - 90124 Palermo - Tel. 091.6301150 | 091.6307059 | Fax 091.6301088

sito: www.centropadrenostro.it
info@centropadrenostro.it - info@pec.centropadrenostro.it

in pianta con Google Maps

 

Associazione ed Oratorio S. Chiara

E' la Casa Salesiana "S. Filippo Neri", meglio conosciuta come SANTA CHIARA. I salesiani sono presenti fin dal 1918 nel quartiere dell'Albergheria.

Perfetta sintesi dell'operare della Comunità Salesiana in S. Chiara è la definizione contenuta nella pagina facebook dedicata: Casa che accoglie, chiesa che evangelizza, scuola che educa alla vita e cortile dove incontrarsi da amici.

I salesiani e i loro collaboratori lavorano in te ambiti:

- l'oratorio centro aggregativo giovanile con attività formative, supporto e sostegno scolastico, laboratori, attività ludico ricreative
- i migranti;
- la parrocchia San Nicola di Bari all'Albergheria

Piazza Santa Chiara, 11, 90134 Palermo - tel. 091 331141

in pianta con Google Maps

 
 

Centro Astalli

Il Centro Astalli Palermo è un’associazione di volontariato che fa parte della rete territoriale del Jesuit Refugee Service in Italia: lo spirito che lo anima è quello della difesa dei diritti, dell’integrazione e dell’inclusione di immigrati extracomunitari, rifugiati e richiedenti asilo.

Nasce del 2003 come scuola di italiano condotta da un gruppo di volontari della Comunità di Vita Cristiana presso il CEI – Centro Educativo Ignaziano.

Nel 2006 si inaugura la sede di Piazza SS 40 Martiri, nello storico quartiere di Ballarò dove, con l’aiuto di persone che mettono a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze a titolo di assoluta gratuità, si offrono agli utenti servizi di prima e seconda accoglienza.

Piazza SS. Quaranta Martiri 10/12 - Palermo - tel. 091 976 0128 

sito www.centroastallipalermo.it/

email astallipa@libero.it

in pianta con Google Maps

Centro San Saverio

Il “Centro Sociale San Francesco Saverio” è un’associazione, aconfessionale ed apartitica, di cittadini che intendono lavorare insieme per il riscatto di uno dei quartieri più disagiati del centro storico di Palermo: l’Albergheria.

Essi hanno creato uno “spazio” democratico di iniziative culturali, economiche, sociali, ricreative da progettare in sincero pluralismo, convinti che le differenze confessionali ed ideologiche vadano gestite come occasioni di arricchimento e di complementarietà, piuttosto che di polemica e di separazione.

Il Centro Sociale non si identifica con un gruppo determinato di persone né tanto meno con una sede particolare: esso intende farsi lievito critico di tutto il quartiere Albergheria, quale “centro di aggregazione”, di confronto democratico e di animazione del territorio.

Via Corrado Avolio 2 - 90134 Palermo (PA) -  tel. 091 50.89.597

sito www.centrosansaverio.it/

email info@centrosansaverio.it

  in pianta con Google Maps

 

Associazione Madre Serafina Farolfi - Centro Filippone

L'associazione di Volontariato Madre Serafina Farolfi è nata il 20 Maggio 1997 con lo scopo di:

rendere meno traumatica l'esperienza del ricovero ai piccoli degenti degli ospedali pediatrici, presidio ospedaliero (Di Cristina) e U.O. di cardio-chirurgia pediatrica A.R.N.A.S. Civico di Palermo, nonché di fornire sostegno ai genitori degli stessi;

mettere a disposizione delle case-alloggio per le famiglie provenienti da fuori provincia e che hanno necessità di seguire i propri figli da vicino! Tali case sono ubicate nei pressi delle strutture ospedaliere, gli ospiti pagano una cifra simbolica per noi poter continuare la nostra opera di volontariato.

Dal 1998 l'associazione è presente nel quartiere Capo, inizialmente presso i locali del vicolo Abbadia e, in seguito, presso il “Centro Filippone” (ex convento) affidatogli nell’anno 2000 dal Comune di Palermo, all’interno del quale quotidianamente dalle 16.00 alle 18.30 ai piccoli ospiti gli si offre l’opportunità di svolgere attività di aggregazione, ludico-sportive, doposcuola, e, al contempo quello curare e verificare le personali capacità tramite laboratori di musica, ballo, teatro, manipolazione ed artigianato.
L'Associazione si prende cura anche alle mamme, fornendo loro alimenti di prima necessità, momenti di ascolto e preghiera, laboratori volti ad acquisire conoscenze sartoriali e culinarie.

Via Filippone, 14 - Palermo - tel. 347 609 4823

emael ass.farolfi@hotmail.it

in pianta con Google Maps

Associazione di Promozione Sociale Le Balate

L’Associazione “LE BALATE” nasce, per iniziativa del “Progetto ALBERGHERIA E CAPO INSIEME”, per la promozione, attraverso iniziative ed attività culturali e sociali, della persona umana che è spesso sfigurata nel suo essere calpestata nei suoi diritti e impedita nei suoi doveri a causa soprattutto di un deficit culturale e dalla mancanza di lavoro.
Principale attività della Associazione è la gestione e la cura della Biblioteca dei bambini e dei ragazzi LE BALATE, operativa dall'otto marzo del 2007 nel complesso dei locali della chiesa sconsacrata della SS. Annunziata nel vicolo delle Balate nel quartiere Albergheria, messo a disposizione, allo scopo, dalla Arcidiocesi di Palermo.

Via delle Balate 4 - 90134 Palermo

sito www.lebalate.arcidiocesi.palermo.it/

email bibliotecabalate@yahoo.it

in pianta con Google Maps

 

Associazione Parco del Sole

l'Associazione "Parco del sole" è un centro aggregativo che nasce nel quartiere Albergheria nel cuore della città storica di Palermo, si trova nei pressi di Porta di Castro di fronte Palazzo Sclafani. La sua attività sociale è rivolta soprattutto ai ragazzi, bambini e famiglie del territorio.

Piazza San Giovanni Decollato (nella omonima chiesa) - 90134 Palermo

in pianta con Google Maps

Comunità di S. Egidio

La Comunità di S. Egidio nella chiesa di S. Maruzza, nel quartiere Capo, si prende cura dei bambini e delle famiglie del territorio con l'esercizio dell'ascolto, il sostegno a superare le emergenze della vita e sostenendo i bambini nello studio con un'attività di sostegno scolastico.

In piazza Beati Paoli - Palermo (nella Chiesa di S. Maruzza o dei Canceddi)

in pianta con Google Maps

 

Progetto Albergheria e Capo Insieme

Albergheria e Capo insieme è un progetto di condivisione dell'azione pastorale di promozione umana delle Comunità Parrocchiali della seconda zona parrocchiale del II Vicariato della nostra Arcidiocesi, che insistono nel territorio dei quartieri Albergheria e Capo, degli Enti, delle Associazioni e dei Gruppi che con le stesse collaborano.

Le finalità di Albergheria e Capo Insieme

Dare il contributo che la Chiesa può e deve portare, in modo tale da essere dentro la società, non solo luogo della comunità dei credenti, ma anche segno e strumento di comunione per tutti coloro che credono nei veri valori dell’uomo".

Operare, insieme ed in condivisione con altri soggetti, per recuperare il deficit culturale e la mancanza di lavoro che sono fattori primi del disagio sociale della gente che abita i due quartieri che offende e deturpa la dignità della persona umana.

Le Comunità parrocchiali operano nel territorio con i Centri di Ascolto della Caritas per prendersi cura di chi è nel disagio, con le attività oratoriali a favore dell'infanzia a rischio di devianza. Collaborano con altri soggetti alla lotta del fenomeno della dispersione ed elusione scolastica. Partecipano alla costruzione del Bene Comune partecipando e promuovendo, nello spirito della Enciclica di Papa Francesco "Laudato Si", ai movimenti di democrazia partecipativa dal basso come S.O.S. Ballarò.

 

sito: albergheriaecapoinsieme.diocesipa.it/