Home Page

Benvenuti nel sito ufficiale del Progetto Policoro - Arcidiocesi di Palermo

Il Progetto Policoro è un progetto pastorale della Chiesa Italiana, promosso dalla Conferenza Episcopale Italiana ed affidato alla cura dell'Uffico Pastorale dei Problemi Sociali e del Lavoro, della Pastorale Giovanile e della Caritas Diocesana, per offrire un servizio alle Comunità parrocchiali finalizzato a:

  • vivificare il mondo del lavoro alla luce del Vangelo;
  • promuovere la cultura di impresa;
  • prendersi cura dei giovani che vogliono assumere l'impegno di creare lavoro per se e per gli altri.

Sono elencati in queste pagine le finalità, la struttura ed i servizi del Progetto Policoro dell'Arcidiocesi di Palermo.

Particolare attenzione viene dedicata al turismo ed alla cultura, significative risorse locali utili anche alla finalità di creare impresa e lavoro all'interno del nostro territorio diocesano. All'interno della sezione ad essi dedicata, è disponibile inoltre una banca dati a fruizione di turisti e pellegrini, in cui sono elencate e documentate le Comunità parrocchiali ed i gruppi ecclesiali del territorio diocesano insieme alle principali risorse storiche, artistiche, monumentali e tradizionali che rappresentano il vero cuore di Palermo.


In evidenza

La Caritas Diocesana di Palermo, la Pastorale Sociale e del Lavoro, la Pastorale Giovanile, in collaborazione con il Progetto Policoro desiderano stimolare la creazione di nuove forme imprenditoriali attraverso il Progetto “New Technology for Welfare Lab”.

Questo tempo di pandemia ci interpella su nuovi modi di rappresentare le nostre realtà e rivisitare e reinterpretare, sotto una chiave del tutto diversa, le differenti sfaccettature del concetto di “servizio” al prossimo e al territorio, che siamo chiamati ad offrire. La crisi che stiamo affrontando, seppur nella sua drammaticità, sembra aver generato, tra i suoi effetti collaterali, un miglior rapporto individuale con la tecnologia, soprattutto nei Giovani.

Desideriamo anche noi favorire il cambiamento, ed oltre la crisi, contribuire a trasformare il modello per il sostegno e lo sviluppo del nostro territorio.

Con tali finalità s'intende promuovere un "contest", attraverso il quale stimolare le diverse idee imprenditoriali giovanili, che abbiano come elemento caratterizzante lo sviluppo di servizi e/o prodotti, innovativi da un punto di vista tecnologico e/o di comunicazione sociale, volti all’utilità collettiva del nostro territorio.

In particolare, la proposta è dedicata a gruppi di Giovani tra i 18 e i 35 anni.

Il premio riservato all’idea imprenditoriale vincitrice consisterà in:

  • PREMIO ECONOMICO IN € 12.000,00 finalizzato alla creazione e all’avvio della start up;
  • Partecipazione al Percorso formativo, della durata di n. 100 ore, finalizzato all’acquisizione di competenze e conoscenze in ambito di creazione d’impresa (business plan, fonti di finanziamento, comunicazione d’impresa, elementi di economia aziendale, elementi di sicurezza sui luoghi di lavoro);
  • Supporto legale e amministrativo durante l’incubazione e l’accelerazione della start Up;
  • Tutoring (follow-up dei soggetti promotori) durante il primo anno di attività della start up;

secondo le modalità previste dal Regolamento.

La candidatura dei progetti dovrà avvenire inviando la domanda debitamente correlata dai documenti previsti da Bando di partecipazione tramite PEC a: caritas@pec.diocesipa.it

La scadenza per la partecipazione è il 3 Gennaio 2021.

download:



MESSAGGIO ALLA CITTÀ DEGLI UFFICI DIOCESANI

Incoraggiati dalle parole del nostro Arcivescovo, Corrado Lorefice, pronunciate nel discorso alla città di Palermo, dove implora l’aiuto di Santa Rosalia a svegliarci “prima che sia troppo tardi, di fronte alla crisi della pandemia che ha creato i presupposti per un nuovo fiorire dell’economia mafiosa e dell’imprenditoria criminale, che sguazza nel degrado e nel bisogno”, desiderano esprimere la piena vicinanza e il profondo sostegno al coraggioso imprenditore Giuseppe Piraino e a tutti gli imprenditori palermitani che si sono ribellati al racket del pizzo, denunciando gli estorsori.

Di fronte a questa realtà di male organizzato e strutturato bisogna uscire dai nostri recinti di sicurezza effimera ed impegnarci, insieme, in un rinnovato processo di liberazione, alla maniera di padre Pino Puglisi.

Gli uffici dell’Arcidiocesi di Palermo: Pastorale Sociale e del Lavoro, Caritas Diocesana, Pastorale Giovanile, ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso, ufficio Beni Culturali, ufficio per gli Insegnanti di Religione Cattolica, Pastorale della Scuola, Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport, Pastorale della Famiglia, Centro Diocesano Vocazioni e ufficio Missionario.


Seguici sulle nostre pagine per non perderti nessuna delle nostre attività!